Donazione Inter Club a comune e ospedale

Rispondendo all’appello del sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, ben volentieri l’Inter club di Arezzo ha effettuato una donazione di 1080 euro per l’emergenza coronavirus. Metà della cifra al comune di Arezzo e metà all’ospedale San Donato. A darne notizia il presidente dell’Inter club Lorenzo Bronzi a nome del consiglio direttivo. L’Inter era peraltro la squadra del cuore del fratello recentemente scomparso e il club ha voluto dedicare un pensiero anche ad un tifoso che se n’è andato.

Condividi l’articolo