Donato termoscanner alla Fratta

Un termoscanner di ultima generazione è stato donato dall’Ail agli operatori sanitari dell’ospedale della Fratta. L’apparato consente la misurazione della temperatura corporea per contrastare, in sicurezza, la diffusione del virus Covid 19.
Una ditta aretina, operante nel settore della sicurezza, ha contribuito all’installazione del nuovo apparecchio.

Condividi l’articolo