Domenica tragica, muoiono tre trentenni

Una domenica da dimenticare. La prima con condizioni meteo buone ha lasciato sulla strada tre giovani vite: Pasquale Vozzo, 36 anni di Caserta, militare di stanza a Cremona, la compagna Chiara Esposito di 33 e al farmacista di Castelluccio di Capolona il cortonese 37enne Giulio Innocenzi padre di due bambini. Una vera e propria domenica nera.  Nel primo caso l’auto del 36enne si è ribaltata sul raccordo Perugia – Bettole nel tratto foianese e per i due, sbalzati, non c’è stato scampo. Nel secondo si è trattato di uno scontro tra auto e moto avvenuto a Camucia. Le indagini sui rilievi sono in corso ma quanto accaduto preoccupa non poco. Lo scorso anno questo periodo fu drammatico soprattutto per i centauri. Le forze dell’ordine consigliano prudenza ma sopprattutto rispetto assoluto delle regole ma non è sempre facile con la tensione a cui ci obbligano questi tempi. La speranza davvero è di non dover piu affontare una domenica cosi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: