Diciottesima vittima alla Rsa di Montevarchi

E’ un 67enne valdarnese la diciottesima vittima tra gli ospiti della Rsa di Montevarchi.L’uomo è deceduto questa mattina all’ospedale San Donato di Arezzo dove era ricoverato presso il reparto di malattie infettive. Sulla Rsa di Montevarchi è stato aperto un fascicolo in Procura ad Arezzo che sta cercando di fare chiaro sulle diciotto morti a Montevarchi e le dodici alla Rsa di Bucine. Omicidio colposo e lesioni personali le ipotesi di reato.

Condividi l’articolo

Vedi anche: