Di Paolantonio su rigore, pareggia Cheddira: Arezzo-Mantova 1-1

Arezzo in vantaggio sul Mantova. Al 15′ la rete arriva su calcio di rigore trasformato da Di Paolantonio, con un tiro angolato e molto forte, alla destra del baby portiere del Mantova Tosi. L’azione era nata da un percussione di Iacoponi, contatto tra Piu e il difensore del Mantova Milillo. L’arbitro indica senza esitazioni il calcio di rigore. Buona partenza dell’Arezzo. Gli amaranto sfiorano il raddoppio, prima con Arini che colpisce il palo, ma la sua posizione era in off side, poi con Perez lanciato a rete da Di Paolantonio, grande intervento del portiere virgiliano. La rete del pareggio del Mantova arriva al 33′ con l’ex Cheddira che segna senza grosse difficoltà. La partita va avanti con altri sussulti. L’Arezzo cala dopo la mezzora, il mantova fa maggior possesso. Alla fine è pareggio, un risultato che non soddisfa in pieno.

Condividi l’articolo