Dantedì 2021

Si ricorda oggi l’anniversario dei 700 anni della morte di Dante Alighieri. Molte ,anche in provincia di Arezzo, le inziative dedicate a questo importante appuntamento per celebrare il sommo poeta, alcune delle quali si protrarranno fino alla fine dell’anno e hanno l’intento di attualizzare il pensiero dell’autore della Divina Commedia.

Tanti gli eventi e le opportunità che la Toscana ha preparato per celebrare al meglio Dante come il restauro del cenotafio nella basilica di Santa Croce, la call to action social con la lettura delle terzine della Divina commedia con l’hashtag #LeggiDante, il sito Danteotosco700.it, l’app “In Toscana con Dante”, il documentario “Dante Confidential” con la voce narrante di Pierfrancesco Diliberto, noto come Pif, la mostra itinerante “Dante 700” di Massimo Sestini, il portale “Vie di Dante” e Wikipedro per Dante700. Nel settecentesimo della morte del poeta la Toscana ha in programma anche numerosi eventi estivi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: