Danneggia un furgone poi chiama i Carabinieri

Danneggia con un bastone un furgone in sosta e chiama i carabinieri confessando loro quanto fatto. E’ accaduto a Laterina. L’uomo, davanti al proprietario del mezzo, si è detto pentito da quanto fatto e raccontando di aver sbagliato obiettivo. Secondo quanto riportato dai carabinieri voleva colpire il furgone di una persona con la quale aveva avuto un diverbio ma si era sbagliato. L’uomo si è scusato co il proprietario ed è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

Condividi l’articolo

Vedi anche: