Cutolo nel mirino di Livorno e Catania. L’Arezzo non può stare alla finestra

Il tempo di festeggiare l’undicesimo gol stagionale, secondo consecutivo in una settimana visto che la prodezza di lecco ha dato il là alla grande rimonta allo stadio Rigamonti, che la notizia pubblicata dal sito specializzato Tuttomercatoweb ha fatto sobbalzare gli addetti ai lavori oltre che gli stessi tifosi. Due società, Livorno e Catania, avrebbero pensato a nello Cutolo per rinforzarsi. A 36 Cutolo è ancora un giocatore che ha mercato. Quello che ha fatto nelle ultime tre stagioni ad Arezzo non è certo da sottovalutare. Classe e capacità di essere leader hanno caratterizzato le gesta di un giocatore che ha 99 partite in campionato con l’Arezzo e 33 reti all’attivo. Il capitano ha un contratto in scadenza. Da più parti, anche nei nostri studi, ha fatto capire che vorrebbe concludere la sua carriera ad Arezzo, magari proseguendo il suo percorso nei ruoli dirigenziali. Il problema è che la cava ha altro a cui pensare. Se le trattative ci sono sono top secret, mentre le scadenze sono ravvicinate e obbligano l’azionista di maggioranza ad un esborso collettivo di poco più di 900mila euro. Euro e non bruscolini. Se qualcuno fa delle avanches al capitano, ci può stare di tutto.

Condividi l’articolo