Crolla ponte al confine tra Toscana e Liguria, tragedia sfiorata

 

Tragedia sfiorata stamani al confine tra Toscana e Liguria. Il crollo del ponte lungo la Strada statale 330 (ex Sp 79) è avvenuto alle 10.10 di stamani, hanno precisato i carabinieri che hanno svolto il primo sopralluogo. Al momento del crollo stavano transitando sulla sede stradale i due furgoni, i cui conducenti sono rimasti leggermente feriti e sono stati trasportati in ospedale: uno al pronto soccorso della Spezia e l’altro, in codice giallo, in elisoccorso al pronto soccorso di Pisa. Il primo sopralluogo a cura dei carabinieri della compagnia di Pontremoli, con l’ausilio di un elicottero dell’Arma e dei vigili del fuoco di Aulla, ha permesso di escludere la presenza di vittime. Torna in primo piano la questione sicurezza in questo tipo di strutture, tutte ormai con età matura e senza aver conosciuto adeguate verifiche.

Condividi l’articolo