Croce torna al Maec

Dopo un lungo restauro torna visibile al Maec in un nuovo allestimento la grande croce dipinta del XIII secolo, già a suo tempo presente nelle collezioni dell’Accademia Etrusca e proveniente dalla chiesa di San Francesco. “Il ritorno di questa croce dipinta – dichiara l’assessore alla Cultura del Comune di Cortona, Francesco Attesti – rappresenta per tutta la nostra città un momento di assoluta importanza. Il museo si arricchisce di un’opera di straordinario valore. Da qui parte un nuovo percorso di ricerca, perché questa meraviglia non finirà di stupirci».

La presentazione dell’opera avverrà domani venerdi 9 luglio alle 16,30 nella sala Medicea di palazzo Casali con la partezipazione del sindaco di Cortona, Luciano Meoni, dal lucumone dell’Accademia Etrusca, Luigi Donati e dal presidente del Maec, Nicola Caldarone.

Condividi l’articolo

Vedi anche: