Crisi demografica e crollo degli “occupabili”

Sulla scia dei dati Istat riportati dal Sole 24 Ore, il Segretario Generale della Camera di Commercio di Arezzo-Siena ci spiega come da qui al 2030 si preve un crollo dei potenziali lavoratori. “Saranno decisive politiche a favore di giovani e donne”, spiega Randellini

Condividi l’articolo