Cresce dotazione di termoscanner

Continua l’installazione dei termoscanner da parte di Pm allarme. Un accordo è stato raggiunto con Arezzo Fiere, con noleggio di apparati di
rilevazione temperatura. Al momento, il personale del centro di coordinamento per il tracciamento Covid-19 della provincia è monitorato
dai termoscanner della ditta aretina. Dopo aver messo in sicurezza tutti gli ospedali della Provincia, grazie alla collaborazione con Calcit
e Ail Arezzo, adesso molti cittadini anche in forma anonima stanno donando per la messa in sicurezza delle scuole e delle chiese.
Sabato la famiglia Menchetti ha donato un termoscanner con erogatore di gel alla parrocchia di Tegoleto.

Condividi l’articolo