Covid, muore noto farmacista

Lutto ad Arezzo per la morte di Luigi Spiganti, notissimo farmacista con la passione della ristorazione. Il covid non gli ha dato tregua e dopo un ricovero di alcune settimane è spirato. Le sue condizioni sono peggiorate nelle ultime ore. Personaggio popolarissimo, Spiganti aveva una grande dote, sapeva parlare con le persone. Riusciva a cogliere sempre il momento per trovare lo spunto utile per allargare il rapporto. Grande appassionato di cucina, nutriva la passione per la ristorazione. La notizia della sua morte, ha avuto un forte impatto emotivo. Spiganti aveva 63 anni, lascia la moglie e due figlie.

A loro va il nostro cordoglio

Condividi l’articolo