Cortona mostra on line Gino Severini organizzata da una nota galleria lombarda

Cortona a Milano questo è il risultato dell’impegno profuso dal locale Circolo culturale “Gino Severini” , che, nonostante le ristrettezze imposte dal COVID19, è riuscito a mettere in piedi una mostra d’arte on line, organizzata da una nota galleria, Spaziokappa 32, del capo luogo lombardo. – Questo dichiara l’assessore alla cultura della cittadina Etrusca, Francesco Attesti, che ha aggiunto. – ” Ci rende soddisfazione e fa onore al nostro contesto sociale che dimostra di essere popolato da persone attente e volenterose che non perdono occasione per portare il nome della nostra città e in questo caso di un grande artista come Gino Severini, fuori dai i nostri confini. Sono ulteriormente contento anche perchè la piazza di Milano è una location blasonata sotto ogni punto di vista ed inoltre l’iniziativa è stata programmata insieme ad un’altra associazione che ha come presidente, una protagonista del museo della Permanente di Milano, la signora Wally Binofè, socia anche del circolo Severini”. – E’ in questo ore che è stata pubblicata su tutti i motori di ricerca e in particolare su mostremilano.blog, la rassegna che va sotto il nome di “Ensamble  mostra collettiva- Cortona Milano – Circolo culturale Gino severini e Spirale di luce, proprio per sottolineare l’unione di due mondi quello del Circolo Gino Severini e di quello di Spirale di luce. All’iniziativa hanno partecipato 22 dei soci del circolo cortonese e cinque di quelli dell’associazione milanese. Le opere visibili variano in tecnica e espressione, si va dall’acquerello all’olio, dal mosaico all’assemblaggio di materiali vari, dalla scultura alla fusione di materiali plastici per arrivare anche alla fotografia. Insomma è un insieme di tante e diverse visioni artistiche che mettono a fuoco anche le influenze ambientali e storiche dei protagonisti. E’ sicuramente un vernissage da visitare e ammirare perchè è una somma di anime diverse che si sono mischiate dando vita a un collage che fa una fotografia di quelle che sono le tendenze e i gusti, in campo artistico di almeno metà dell’Itaia: dalla Toscana al Nord della nazione. L’evento, proprio a ragione, è intitolato, “Ensamble,  mostra collettiva – Cortona Milano – Circolo culturale Gino Severini e Spirale di luce” perchè celebra l’unione e la voglia di creare arte insieme a mondi in qualche modo diversi, complementari ma anche contrastanti. La mostra on line è la prova di come anche le ristrettezze create dal Corona virus non abbiano fermato il lavoro dei soci del circolo culturale Gino Severini e del gruppo milanese, Spirale di luce, che sono riusciti a movimentare la loro attività anche in questo momento di immobilità assoluta.

Condividi l’articolo

Vedi anche: