Coronavirus, ad Arezzo cinque persone dimesse

Cinque persone sono state dimesse oggi dal reparto di Malattie Infettive del San Donato. Si tratta di una coppia di Poppi, un uomo di Sestino, una donna di Bucine e un uomo di Poggibonsi. Purtroppo si registra anche il decesso di un 91enne di Badia Tedalda. “Sono settimane intense, non ci fermiamo un attimo – spiega Danilo Tacconi, direttore delle Malattie Infettive di Arezzo – ma il sistema sta reggendo e il personale di Arezzo, Siena e Grosseto ci mette l’anima, nonostante i ritmi”

Condividi l’articolo