Controlli nei cantieri, serie di irregolarità

Bonus 110 per cento e presunte irregolarità. Proseguono i controlli dei carabinieri nei cantieri della provincia di Arezzo. Tre quelli finiti nel mirino, con sanzioni amministrative complessivamente per 34mila euro. A Laterina Pergine è stato ispezionato un cantiere edile sorto per lavori di ristrutturazione di un edificio. In questo caso, per varie irregolarità sono state inoltrate sanzioni amministrative per ottomila euro ed è stata sospesa l’attività del cantiere. A Montevarchi, intervento presso un cantiere per l’edificazione di palazzine residenziali. Sono state rilevate numerose irregolarità, due le denuncie e sanzioni per 23.000 euro, anche in questo caso l’attività del cantiere è stata sospesa. Ad Anghiari è stato denunciato l’amministratore della società edile, il cantiere è stato sospeso e sono state inotlrate nulte per tremila euro.

Condividi l’articolo