Controlli della Finanza in Valdarno

Continuano i controlli della Guardia di Finanza a San Giovanni Valdarno. A questo proposito sono 5 i grammi tra hashish e marijuana, sequestrati nei confronti di tre ragazzi, appena ventenni. I finanzieri hanno poi rivolto l’attenzione su due unità locali, all’interno di un immobile di pregio, posto nel centro della cittadina valdarnese, concesse in locazione a cittadini di nazionalità straniera, un pakistano ed un indiano. I controlli hanno fatto emergere che, in entrambe le unità, solo una persona regolarmente residente, mentre gli altri coinquilini, 3 per ogni appartamento, pagavano “in nero” una quota mensile al titolare del contratto, realizzando, di fatto, una sub-locazione. Sono scattate, quindi, sanzioni amministrative .

Condividi l’articolo

Vedi anche: