Consorzio bonifica e imprese, proroga candidature

La scadenza per la candidatura delle imprese agricole che, nel 2020, intendono, in forma singola o associata, collaborare con il Consorzio 2 Alto Valdarno per l’esecuzione dei lavori di manutenzione ordinaria dei corsi d’acqua, slitta di un mese.

In seguito all’emergenza sanitaria da Covid-19, infatti, l’ente ha ritenuto opportuno spostare la scadenza per la presentazione delle domande dal 31 marzo al 30 aprile 2020.

Trenta giorni in più. Con la speranza di avere un quadro della situazione più preciso, di comprendere i tempi necessari per uscire dall’incubo coronavirus e poter programmare l’inizio dei cantieri per la realizzazione degli interventi di manutenzione ordinaria, inseriti nel piano delle attività di bonifica (Pab) 2020, presentato dal consorzio e approvato dalla regione Toscana.

In ogni caso, l’aggiornamento dell’albo delle imprese agricole on line ha una procedura interamente digitalizzata. Gli interessati possono consultare il sito https://cbweb.cbaltovaldarno.it/servizionline.

Condividi l’articolo

Vedi anche: