Conferenza Lions a Cortona su Luca Pacioli e Leonardo da Vinci

Sabato pomeriggio 29 febbraio, la Sala Conferenze del Centro Studi Fra Elia da Cortona si è riempita di persone che hanno accolto l’invito di partecipare alla programmata Conferenza organizzata dal Lions Club Cortona Valdichiana Host, con il patrocinio del Comune di Cortona e dell’Accademia Etrusca, con la collaborazione del Centro studi frate Elia da Cortona, del Museo dei mezzi di Comunicazione di Arezzo e del Centro Studi “Mario Pancrazi” di Sansepolcro, per riflettere sulla straordinaria attività tecnico-scientifica di Leonardo da Vinci e i suoi rapporti con l’amico francescano “maestro delle matematiche” di Sansepolcro, Fra Luca Pacioli. Erano presenti il Presidente della Zona “Q” della 7^ Circoscrizione, Lion Daniele Fabiani, Officers Distrettuali, Presidenti e soci non solo dei Lions Club Cortonesi, il Consigliere Regionale Marco Casucci, docenti, studiosi, cittadini, non solo cortonesi. Al saluto da parte del Presidente del Lions Club Cortona Valdichiana Host, Ernesto Gnerucci, che ha letto anche il saluto del Dr. Paolo Bruschetti, Vice lucumone dell’Accademia Etrusca impossibilitato a partecipare, sono seguiti gli interventi della Signora Maria Isolina Forconi, in Rappresentanza dell’Amministrazione del Comune di Cortona, della Dr.ssa Valentina Casi, Direttore del Museo dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo ed infine del Governatore del Distretto Lions 108LA, Dr. Pier Luigi Rossi che ha ben introdotto la conferenza. E’ seguito quindi l’intervento di Padre Antonio di Marcantonio, storico francescano e Rettore del Convento e Basilica di Santa Croce in Firenze nonché Presidente Centro Studi Frate Elia da Cortona, durante il quale ha richiamato la visione di Fra Luca, rivoluzionaria all’epoca ed attualissima in questi tempi che stiamo vivendo in cui “equità’ e profitto “devono” essere regolati con etica e socialità’ nel concetto di economia come bene comune, fraternità’ e definizione del giusto profitto”. Primo Relatore della Conferenza il Prof. Matteo Martelli, già Preside di Istituti Scolastici, Presidente del Centro Studi” con un interessante intervento dal titolo “ Luca Pacioli una vita per l’insegnamento”; a seguire  il Prof. Fausto Casi, Curatore del Museo dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo, con un intervento dal tema “Leonardo da Vinci in ‘De divina proportione’ di Luca Pacioli. L’evento si è concluso con la visita alla Chiesa di San Francesco, che ha avuto come guida il segretario del Centro Studi Frate Elia da Cortona, Dott. Simone Allegria, Accademico dell’Università’ di Siena.

 

Comunicato stampa

Condividi l’articolo

Vedi anche: