Commercialista denunciato

Commercialista non versa denaro pignorato, denunciato per appropriazione indebita. Nei guai è finito un commercialista 60enne di origini campane, ma da anni residente nell’aretino ove svolge la propria professione. L’attività investigativa svolta dai militari ha consentito di accertare che il professionista, incaricato dal Tribunale di Arezzo che gli aveva affidato mandato per l’esecuzione di un decreto ingiuntivo presso terzi, dopo avere eseguito il provvedimento non avrebbe versato il denaro pignorato, pari a 4000 euro, a favore del creditore ma se ne sarebbe appropriato indebitamente, di qui la denuncia.

Condividi l’articolo

Vedi anche: