Come si diventa rangers iniziativa a Castiglion Fiorentino

Il Comune di Castiglion Fiorentino, in collaborazione con l’Associazione GEA Global Ecological Association, organizza nei giorni di 20/21/22 luglio il mini campus “Gea Adventure Camp” rivolto ai bambini dai 6 ai 12 anni. Ai piedi della spendida cornice del Castello di Montecchio, nella zona della “Strasicura Park” , il parco tematico della Fondazione Monnalisa Onlus nata per sensibilizzare i giovani alla guida sicura,  i partecipanti partiranno alla scoperta della meravigliosa fauna che popola i nostri boschi, impareranno a riconoscere le impronte, le erbe e scopriranno come orientarsi con bussola, cartina e stelle. Nel 2019 La Fondazione ha portato avanti 2 macro progetti sempre in ottica education, il primo a favore dell’imprenditoria giovanile etica, dando vita alla nascita di una Scuola per igiovani del territorio, e l’altro di education alla musica per i bambini (età 5/12 anni).  Il progetto “Gea Adventure Camp” prevede la partecipazione di un massimo di 30 bambini, in ottemperanza alle vigenti norme anti-covid. Il mini campus è completamente gratuito ed è possibile iscriversi, fino ad esaurimento posti, inviando un messaggio al seguente numero di telefono: 366.3818505.  L’orario delle prime due giornate sarà 17.00-20.00, mentre l’ultimo giorno, quello di mercoledì 22 luglio, le attività si prolungheranno fino alle ore 22.00, con l’offerta della cena, aperta anche ai genitori che lo vorranno, e che avranno anche l’opportunità di partecipare, insieme ai loro figli, alla lezione di astronomia. Nella giornata di martedì è prevista anche una visita alla Menci S.p.a., azienda che ha saputo dimostrare in questi anni, come si possano unire progresso ed innovazione nel massimo rispetto ambientale. “Siamo estremamente felici di poter lavorare ancora con i ragazzi, il nostro compito, insieme al lavoro che svolgiamo in Africa, è quello di portare i nostri figli ad avere consapevolezza dell’ambiente che li circonda, imparare a conoscerlo, rispettarlo, e aiutare perché no, anche gli adulti a modificare comportamenti scorretti” afferma Monica Conticini, Executive Director di Gea e Guida Naturalistica Certificata AFGA. “Le iniziative estive per i nostri ragazzi si arricchiscono con questo campus, dedicato alla sensibilizzazione ambientale e alla scoperta della flora e della fauna delle nostre splendide colline. Prosegue così la proficua collaborazione che la nostra amministrazione ha iniziato con l’Associazione Gea Global Ecological Association ed in questo caso, preme rivolgere un particolare ringraziamento alla Fondazione Monnalisa Onlus, che ha messo a disposizione lo spazio Strasicura Park , uno dei più belli del nostro territorio” conclude l’assessore Politiche Sociali e Istruzione, Stefania Franceschini.

Condividi l’articolo