Colpo in una azienda orafa a Castelluccio

Tornano gli uomini gli uomini d’oro, non sappiamo se siano stati sette. Di sicuro erano due e hanno agito in piena notta in una azienda di Castelluccio nel comune di Capolona. Si parla di un bottino di circa 200mila euro, in gran parte semilavorati. I ladri, entrambi protetti dal cappuccio,  sono penetrati da una finestra. In tutta la zona in quel momento non funzionava la corrente elettrica. C’è il sospetto che abbiano agito anche in questa direzione. Il colpo è stato velocissimo. Fuori sicuramente c’era un terzo uomo che li aspettava in auto. Sul fatto stanno indagando i carabinieri diArezzo.

Condividi l’articolo