Cibo per colonie feline

Lo avevamo chiamato un regalo di Natale per i nostri amici a quattro zampe. E da comE è andata, possiamo tranquillamente dire che si è trattato di un regalo molto apprezzato”. Così l?assessore Giovanna Carlettini e la presidente di Enpa Sandra Capogreco commentano l’iniziativa che ha visto coinvolto il canile municipale e che si è sostanziata nella consegna di cibo alle custodi delle colonie feline censite, in quantità proporzionale al numero totale dei gatti ospitati. “Vogliamo aggiungere che un po di cibo è rimasto e dunque resta in distribuzione. Le custodi delle colonie feline censite possono telefonare al canile, che resta aperto anche in questi giorni, prendere un appuntamento e andare così a ritirare gli alimenti in condizioni di totale sicurezza. Fino al loro esaurimento. La corretta alimentazione di questi animali, specie nei mesi più freddi, è un modo concreto per garantire il loro benessere. Una proficua sinergia tra Comune ed Enpa che ha dato buoni frutti e, siamo certe, ne darà anche in futuro”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: