Ci ha lasciato l’ex partigiano Francesco Tavanti

La sezione aretina dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia partecipa al dolore dei familiari per la scomparsa avvenuta oggi del partigiano Francesco Tavanti, nato a Pratantico di Arezzo nel 1924. Non ancora ventenne, aveva combattuto tra i partigiani aretini della XXII Brigata garibaldina “Pio Borri”, nel gruppo “Poti”. Dal dopoguerra aveva lavorato come geometra presso il Catasto di Arezzo.

Il 25 aprile 2016 Tavanti aveva ricevuto dal Prefetto di Arezzo la “Medaglia della Liberazione”, concessa dal Governo Italiano ai protagonisti della Resistenza.

Condividi l’articolo