Ci ha lasciato Alfredo Giannini, partigiano, industriale e sportivo

Aveva da poco festeggiato i 100 anni. Ieri sera si è spento Alfredo Giannini, noto industriale del settore confezioni, grande appassionato di sport in particolare ciclismo e calcio. È stato Presidente dell’Unione Ciclistica Aretina nel periodo d’oro e membro del cda dell’Arezzo calcio tra gli anni 50-60. È stato anche promotore e presidente del Torino Club Arezzo. In gioventù aveva militato anche nel movimento partigiano nelle brigata che agiva nelle montagne aretine.

Condividi l’articolo