Chiusdino, incidente mortale sulla moto. Perde la vita 40enne di Castiglion Fiorentino

È stato sbalzato dalla moto in fiamme dopo lo scontro con un furgone. Per Thomas Lorenzetti, 40 anni, uno dei titolari dello storico pub Velvet Underground di Castiglion Fiorentino, dove viveva con la famiglia e dove era molto conosciuto, non c’è stato  nulla da fare. Inutili i soccorsi.

 

Thomas era partito con 4 amici, tra cui il vicesindaco di Arezzo Gianfrancesco Gamurrini per una gita con la moto appena acquistata. Una tranquilla gita trasformatasi in tragedia poco dopo le 13 nel comune di Chiusdino (Siena). Dopo l’impatto con il furgone, accaduto sotto gli occhi degli amici, Gamurrini è corso per cercare di rianimarlo ma dopo un’ora di tentativi Thomas Lorenzetti è morto. Il 40enne, molto attivo anche nel Palio dei Rioni manifestazione storica di Castiglion Fiorentino, era tra i titolari del pub noto tra gli appassionati proprio per la musica dal vivo e aperto da moltissimi anni.

Condividi l’articolo