Chirurgia endoscopica, nuova tecnica salva vita

Operata dall’equipe di gastroenterologia diretta dal primario Marco Rossi una donna di 74 anni con un tumore allo stomaco in fase iniziale. Per lei è stata scelta una tecnica di origine giapponese che salva la vita e conservativa.

Condividi l’articolo