Cerci saluta l’Arezzo

La vigilia di Arezzo-Ravenna porta in primo piano Alessio Cerci. Il giocatore ha rescisso il suo rapporto con l’Arezzo. Dopo la rottura del mese scorso, ormai non c’erano più margini per recuperare il rapporto. Tra l’Arezzo e Cerci le strade si erano del tutto allontanate. La società aveva deciso di spedirlo ad allenarsi con i fuori lista. Una situazione di estremo disagio per tutti che proma o poi doveva essere risolta. Il giocatore si era legato all’Arezzo con un triennale. Tra l’altro la Mag lo aveva scelto come uomo immagine. Purtroppo il campo non ha dato i risultati sperati. Cerci non ha legato con gli allenatori che ha avuto e la goccia e proprio con Stellone. che tra l’altro gli ha concesso alcune chanche, ha conosciuto la separazione definitiva. Intanto la squadra procede nella preparazione a portfge chiuse. Certo il rientro di cvarletti che ha superato gli acciacchi lo hanno condizionato dopo Legnago.

Condividi l’articolo