Ceccarelli, semaforo verde dalla Direzione Pd

Vincenzo Ceccarelli, capogruppo in Regione del Pd, sarà il candidato del centrosinistra nel collegio uninominale di Arezzo. Il via libera è stato dato dalla Direzione Nazionale del Pd questa notte. In lizza anche Roberta Casini, sindaco di Lucignano, piazzata al terzo posto nella lista del collegio proporzionale plurinominale che interessa tutta la Toscana meridionale più le isole. Per il Senato uninominale collegio Arezzo-Siena invece il candidato sarà il sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli. Non ci sono candidati aretini ben piazzati nel proporzionale del Senato. Ceccarelli per essere eletto deve conquistare un voto in più dei suoi diretti concorrenti. L’elezione nel proporzionale è in base ai voti di lista. La Casini ha buone chanches visto che il resto più alto della coalizione va al partito maggiormente rappresentato.

Condividi l’articolo