Caso Martina, ricorso di Albertoni

Alessandro Albertoni ha presentato ricorso in Cassazione, attraverso il suo avvocato Tiberio Baroni, presso il Tribunale di Perugia che ha trasmesso gli atti con uno slittamento di 15 giorni.  Il caso è quello di Martina Rossi, la studentessa ligure morta dieci nani fa precipitando dalla stanza della camera d’albergo a Palma di Maiorca di Albertoni e di Luca Vanneschi, condannati a tre anni per tentata violenza di gruppo. Il ricorso di Albertoni, dopo quello annunciato e depositato degli avvocati Buricchi per Vanneschi, era rimasto un mistero fino a che i legali della famiglia di Martina Rossi non hanno controllato e scoperto che anche Albertoni lo aveva presentato. L’udienza in Cassazione è prevista il 22 luglio ma non è dato sapere se slitterà per riunificare le due posizioni. Luca Fanfani, uno dei legali della famiglia Rossi, come ha confermato al Secolo XIX, ha giudicato l’episodio incredibile.

Condividi l’articolo

Vedi anche: