Caritas, cena da asporto da record

La generosità non ha confini, puo’ sembrare una frase scontata ma non è cosi. La dimostrazione arriva dalla cifra raggiunta con la cena da asporto alla Caritas di Castiglion Fiorentino che ha centrato quasi diecimila euro di incasso. Il non poter fare la consueta cena sotto il pallone aveva preoccupato non poco gli organizzatori che non si sono arresi ed hanno inventato, sul modello di quanto sono costretti a fare i ristoranti, la cena da asporto scatenando un piacevole per cosi dire inferno. “Un lavoro imponente – commenta il sindaco Mario Agnelli – un risultato superiore ad ogni più rosea aspettativa tenuto conto del particolare momento e la solita risposta travolgente della generosità dei castiglionesi che hanno prenotato e acquistato 1329 pacchi della beneficienza a favore della Caritas ricavando una cifra complessiva netta, comprensiva anche di altre offerte, di 9.780 euro che ha superato di fatto la raccolta delle tradizionali Cene di Beneficienza a favore della Caritas.
Io ho finito le parole e lascio a voi ogni commento”. E anche noi sinceramente ci fermiamo qui.

Condividi l’articolo