Carabinieri Valdarno, due denunce

Furto di un telefono

Due giovani di origine senegalese sono stati denunciati dai carabinieri di San Giovanni Valdarno per il furto di un telefono cellulare. A loro i carabinieri sono arrivati dall’analisi delle schede utilizzate dall’estate 2019 quando è avvenuto il furto. Dopo essere risaliti all’indirizzo dell’ultimo dei due, una donna che lavora come cameriera nella provincia di Firenze, hanno proceduto al sequestro del telefono, che è stato subito restituito alla proprietaria.

Lite alla cassa, denunciato ventenne

In fila per pagare alla cassa litiga con un coetaneo per il ritiro della consumazione, 20enne valdarnese denunciato per lesioni dai carabinieri di Terranuova Bracciolini. Secondo la ricostruzione dei carabinieri il ragazzo, lo scorso fine settimana, mentre si trovava a fare la fila per la cassa in un locale terranuovese, per banali motivi relativi alla precedenza nel ritiro della consumazione, ha iniziato a litigare con un ventenne vicino a lui. Dalle parole pesanti, i ragazzi sono passati alle mani ed uno ha sferrato n pugno nel volto all’altro, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 17 giorni.

Condividi l’articolo