Cannabis light sospesa classificazione come droga

Cannabis light, il ministro sospende la classificazione come droga. Prima vittoria nella battaglia di Walter De Benedetto, il disabile aretino alle prese con problemi con la giustizia per aver coltivato cannabis per curarsi. per la cannabis light, il ministro ha sospeso la classificazione come droga. Il cannabidiolo per uso terapeutico, non è più nell’elenco degli stupefacenti secondo il Ministero della Salute, essendo in attesa “di una valutazione sistematica e complessiva”

Condividi l’articolo