Burzi, antiquaria ok ma bisogna migliorare

Il Presidente dell’Associazione Vasari, Paolo Burzi, capo degli antiquari aretini è soddisfatto del movimento visto alla fiera di agosto. Ma, spiega,  ci sono ancora pochi operatori, rispetto agli oltre 300 di un tempo. E poi il cambio di orario per l’arrivo penalizza gli espositori.

Condividi l’articolo

Vedi anche: