Brondi: “la mia squadra non poteva fare di più”

Il trainer livornese Stefano Brondi analizza le difficoltà della sua squadra in questo periodo ed elogia la forza dell’Arezzo.

Condividi l’articolo