Botta e risposta Tanti – D’Urso

E in serata botta e risposta tra il vice sindaco Lucia Tanti e il direttore genreale D’Urso. Tanti ha ribadito la necessità di ragionare sulla proposta del sindaco Ghinelli sugliu ospedali da campo, sottolineando come, non ci si riferisca di certo alle strutture della prima guerra mondiale ma a quelle con moduli esterni agli ospedali e ben attrezzate. Tanti ha chiesto i numeri su come sono state trattate le patologie no covid fino ad ora ed ha puntualizzato circa la capacità dei dipendenti comunali a fare tracciamento. “C’è da chiedersi – ha detto Tanti – il livello di efficienza di un sistema sanitario che “blocca” in casa persone che per queste mancate risposte sono costrette a saltare anche cicli di chemioterapia. Questo è ciò che accade da settimane”. La risposta del dg D’Urso è arrivata in serata. “La risposta della vice Sindaca Lucia Tanti è esattamente quello che non serve in questa fase. Danneggia i rapporti istituzionali, crea tensioni nella città, provoca disorientamento tra i cittadini. E’ la guerra istituzionale contro la sanità pubblica quello che vuole? Non l’avrà.

Condividi l’articolo

Vedi anche: