Basket, Caimi lascia la prima squadra Synergy

Riccardo Caimi dopo sette anni di intenso rapporto ha lasciato la guida della prima squadra Synergy. Le dimissioni sono state presentate domenica sera dopo la sconfitta interna con il Cus Pisa. Rintracciato il tecnico ha confermato il passo che ha costretto il sodalizio sangiovannese a cercare un allenatore per chiudere la stagione. Caimi resterà ad operare nel settore giovanile.  In pole position c’è Venturi. Intanto è ufficiale anche la retrocessione in C silver della Fides. Ieri sera i gialloverdi sono stati battuti dalla Abc di Castelfiorentino nel recupero che sette giorni fa non venne disputato per la pioggia penetrata all’interno del palazzetto.

Condividi l’articolo