Bandiera a mezz’asta per l’Afghanistan

Il Comune di Cortona, recependo un’istanza dei gruppi di maggioranza, ha stabilito che da oggi e per tre giorni saranno esposte le bandiere a mezz’asta a sostegno del popolo afghano.

Quale espressione della vicinanza a tutto il popolo afghano in modo particolare alle donne; per chiedere al mondo occidentale di non lasciare questa popolazione nelle mani di un regime oscurantista ed irrispettoso dei diritti umani; per il ricordo dei nostri civili e militari caduti in missione in Afghanistan con lo scopo di portare democrazia e rispetto in un popolo dilaniato da anni di regime oscurantista e repressivo.

Condividi l’articolo