Banda finti carabinieri presa

Banda dei finti carabinieri presa a Siena, otto persone sottoposte a fermo su decreto della procura eseguito dai carabinieri di Siena che hanno condotto le indagini. In particolare, si spiega dall’Arma, il gruppo sarebbe coinvolto in due rapine, di cui una a mano armata con travestimenti da falsi carabinieri, quattro spaccate ai danni di istituti di credito e dieci furti in casa avvenuti tra agosto e dicembre dell’anno scorso. Secondo quanto appreso i carabinieri avrebbero contestato alla banda il tentativo di rapina sulla Siena – Bettolle nei pressi di Tuoro mentre sulla rapina alle porte di Marciano della Chiana sono ancora in corso accertamenti.

Condividi l’articolo