Banca Valdichiana, il cda alla ricerca di una consorella per la fusione

Il Consiglio d’Amministrazione di Banca Valdichiana ha approvato all’unanimità la fusione con una banca consorella nei prossimi mesi. La fusione è stata dettata da Iccrea, il quarto gruppo bancario nazionale di cui la Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano fa parte. Il Cda è in fase di individuazione dell’altra banca facente anch’essa parte di Iccrea, con la quale poter attuare la fusione. Il Comitato dei Soci chiede al cda un incontro con la base sociale affinché vengano chiariti alcuni aspetti.

Condividi l’articolo

Vedi anche: