Badesse corsaro a Foiano. Amaranto precipitano 1-2

Vittoria determinante del Badesse che passa sul difficile campo di Foiano con una prestazione convincente che la conferma ai vertici della classifica. Primo tempo in chiaro scuro dove il Badesse, dopo un buon avvio, ha subito la prestanza agonistica dei locali che hanno  tentato la via della rete in diverse circostanze senza però riuscire ad impegnare seriamente Manis. Il Badesse ha contenuto gli avversari e tentato azioni in contropiede e nei minuti finali si è vista negare un rigore solare  su una vistosissima trattenuta su Sanna. Nella ripresa è venuto fuori il maggior tasso tecnico dei biancocelesti che in pochi minuti chiudono la gara. Dopo otto minuti è Ammannati che sblocca il risultato quando mette in rete di testa un pallone scodellato in area da Riccobono. Il raddoppio è opera di Sanna con una incornata di testa su angolo calciato da Zagaglioni. La squadra di casa , colpita a freddo, tarda a reagire ed il Badesse potrebbe andare ancora a segno ma una traversa di Marabese salva Liberali dalla terza rete. Poi nel momento migliore del Badesse sono i locali che sfruttano una disattenzione difensiva ed accorciano con Vichi  F. al 37’st che batte Manis con una conclusione ravvicinata. Forcing del Foiano nei minuti finali nella ricerca del pareggio ma Sabatini e compagni si difendono con ordine e portano a casa una vittoria importantissima. Comincia quindi sotto i migliori auspici l’avventura del nuovo tecnico Fabio Guarducci che ha avuto dai ragazzi una risposta più che convincente, utile per affrontare nel migliore dei modi la fase finale del campionato.

Condividi l’articolo