Avvocato Diozzi diventa magistrato

Al tempo del coronavirus anche i giuramenti si fanno on line. E’ ciò che è accaduto, oggi pomeriggio, all’avvocato Fabio Diozzi, professionista del foro aretino, che – in collegamento skype con il dottor Manfredo Atzeni, Presidente della Commissione Tributaria Regionale della Sardegna – ha effettuato il giuramento di rito e l’immissione telematica nella funzione di giudice tributario. L’avvocato Diozzi ha partecipato al bando per la nomina a giudice tributario, risultato vincitore nel 2019, ha ricevuto lo scorso 12 maggio 2020 la notificazione del decreto di nomina del Presidente della Repubblica, seguita dalle credenziali per il giuramento telematico, come previsto dalla recente normativa sulla prevenzione e il contenimento del contagio da COVID-19. “Continuerò la mia attività professionale in Arezzo, volta a tutelare i diritti dei clienti – ha aggiunto il neo magistrato Diozzi -ma nel settore tributario reputo una sfida entusiasmante vivere la vicenda processuale dal banco del giudicante al quale è più consono l’equilibrio, che la passione difensiva”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: