Auto in livrea al Perdono

Fino all’ 8 settembre si svolge la tradizionale festa del Perdono a Montevarchi, nel rispetto della normativa anticovid, con le direttive impartite dalla Prefettura, a partire dell’obbligo di green pass per accedere a tutte le aree dove si svolgono gli eventi e all’interno del luna park.

Il momento più atteso del Perdono di Montevarchi è sicuramente il Gioco del Pozzo e dalla Rievocazione Storica con le tradizionali

gare tra i Rioni del sabato e della domenica. E proprio in questi due giorni è attesa anche la sfilata delle auto d’epoca.

Sabato 4 e domenica 5 settembre è stata allestita in via Dante una esposizione straordinaria di auto in livrea di CARABINIERI- POLIZIA e del regio esercito, organizzata da ASI, automotoclub storico italiano con il contributo del capitano Mino Faralli.

Tra le auto che partecipano, si segnala una Alfa romeo 1900 del ’55 appartenuta al capo della POLIZIA , una BALILLA SPYDER LUSSO COLONIALE e la prima fiat 1100 dei Carabinieri con il faro che serve da lampeggiante e poi moto guzzi dei corazzieri, triumph e molto altro. Per gli appassionati del settore, alle 9 di domenica 5 settembre è previsto il Raduno Auto e Moto d’Epoca Città di Montevarchi “9° Memorial  Barboni” a cura del Club Valdarno auto e moto d’epoca.

Condividi l’articolo