Assalto alla Cgil, aretino in carcere

Assalto alla Cgil, si trova in carcere ad Arezzo il 58enne aretino arrestato ieri dalla Digos. Le accuse per lui sono di lesioni, devastazione e saccheggio aggravati. Attualmente si trova in carcere ad Arezzo e domani sarà sentito in videocollegamento dai pm capitolini che seguono le indagini.

Condividi l’articolo

Vedi anche: