Arrestati due scassinatori

Trovati in possesso di arnesi da scasso, passamontagna e radio ricetrasmittenti portatili: scatta l’arresto per due uomini.
La Polizia di Sansepolcro ha denunciato due uomini, H.A. di anni 46 e Z.R. di anni 38 dopo una perquisizione fatta all’interno dell’auto con la quale viaggiavano nel territorio biturgense. Tutto il materiale idoneo per scardinare gli infissi delle abitazioni e tagliare le casseforti è stato sequestrato. Gli strumenti erano stati accuratamente nascosti dai due all’interno del vano motore dell’auto. Dopo aver appurato i loro precedenti penali per furto in abitazione, i militari hanno deciso di condurre i due negli uffici del Commissariato. Dovranno rispondere di possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Condividi l’articolo