Arezzo, Stanzione attacca Pieroni

Andrea Stanzione esce allo scoperto e attacca Pieroni. Lo ha fatto dalle colonne de La Nazione a cui ha scritto una lunga lettera dove non è stato certo tenero nei confronti del manager che secondo Stanzione “ha un ruolo misterioso nell’Arezzo, visto che non figura il suo nome neanche nelle cedole di pagamento dei dipendenti. Una cosa è certa – ha ribadito Stanzione- se il nostro gruppo entrerà nell’Arezzo, non ci avvarremo della sua collaborazione”.

Condividi l’articolo