Arezzo cambia proprietà

La notizia è arrivata in serata. Domani saranno resi noti ulteriori dettagli. Arrivano conferme sulla cessione dell’Arezzo. L’acquirente è un gruppo imprenditoriale con sede nella capitale.
Sempre secondo alcune fonti, è stato depositato il preliminare di acquisto e dopodomani sarà formalizzata la cessione con atto dal notaio.
Orgoglio amaranto si è detto favorevole e ha espresso il suo gradimento.
L’atto dal notaio ci sarà venerdì.
Nella nuova ripartizione delle quote, La Cava conserverebbe il 5%, il 94% la nuova proprietà e l’1% a Orgoglio amaranto.

Condividi l’articolo

Vedi anche: