Arezz, Weekend tra pedonalizzazione e musica

Prosegue la pedonalizzazione del centro storico anche in questo weekend e sarà il terzo fine settimana consecutivo in cui sia adottano queste particolari modifiche al traffico così come disposto dalla delibera di giunta “Arezzo non molla e riparte”. Nell’ottica di favorire la ripartenza delle attività di somministrazione alimentari mediante il posizionamento di tavoli e sedie nelle strade della città.
In particolare venerdì 19 e sabato 20 giugno, dalle 19 fino all’una del giorno successivo, sono istituiti il divieto di transito e il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni nella Z.T.L. di tipo “B”; in via Roma; in via Crispi; in via Guido Monaco e piazza San Francesco; in via Cavour; in via San Lorentino.

Oltre alla rinata movida, nei giorni 19, 20 e 21 giugno tornerà ad essere viva anche piazza San Domenico e torneranno i concerti estivi, grazie alla rassegna “Preludio d’estate” organizzata dalla “Fondazione Guido d’Arezzo”, Calcit e Fondazione ArezzoWave Italia.
Verranno proposti spettacoli musicali e teatrali, per non oltre 160 spettatori distanziati l’uno dall’altro da 2 metri. Protagonisti della tre giorni la voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti. Per consentirne lo svolgimento dalle 17 alla mezzanotte dei giorni 19 e 20 giugno e dalle 15 alle 20 del 21 giugno, è istituito il divieto di sosta con rimozione sia nella piazza che in via San Domenico.

Condividi l’articolo