Aretino cade sulla pista Stucchi

Serio infortunio ad un giovane aretino che stava scendendo lungo la pista Stucchi, nel comprensorio abetonese. Lo sciatore residente a Pratovecchio caduto dopo un salto, procurandosi, con ogni probabilità, la frattura del femore. Sul luogo dell’impatto sono intervenuti tempestivamente gli uomini della Polizia della Neve, sempre presenti nell’opera di pattugliamento delle piste. Gli stessi che, dopo averlo spinalizzato, lo hanno condotto all’ambulanza medicalizzata della Misericordia di Abetone, che lo ha poi consegnato a Pegaso 3 per il definitivo trasferimento a Careggi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: