Antica urna restituita ad Anghiari

Un’urna per il Santo Sepolcro in legno intagliato, risalente al XVIII secolo, è stata restituita dai carabinieri del nucleo Tutela patrimonio culturale al parroco della chiesa di Santa Maria delle Grazie di Anghiari da dove era stata rubata 27 anni fa. L’opera era stata individuata nel 2018 dai carabinieri del nucleo Tpc di Firenze, attraverso la comparazione delle immagini pubblicate sui cataloghi della case d’asta con quelle contenute nella banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti. L’urna era stata acquistata da una 60enne residente in provincia di Forlì, che è stata riconosciuta come acquirente in buona fede.

Condividi l’articolo

Vedi anche: